Terapia di coppia

Può accadere, e accade sempre più spesso, che i componenti di una coppia perdano la voglia di stare insieme. Quando succede, l’armonia della coppia viene a mancare e ogni giorno diventa difficile da portare a termine. Si pensi ad una giornata tipo con il proprio partner: ci sono momenti in cui tutto ciò che si vorrebbe è scappare lontano. Eppure, fuggire non è mai la soluzione: se è vero che la passione può diminuire, specie con l’avanzare dell’età, è anche vero che ritrovare l’armonia è possibile. Nessuno è costretto a condividere la propria vita con un partner che trova odioso, ma spesso occorre comprendere le origini di un possibile allontanamento.

Lo stress, le ansie e le responsabilità sono solo alcune delle cause di una vita di coppia ormai infelice. Occorre allora l’aiuto di un esperto: lo psicologo, in questo caso, è chiamato ad intervenire per aiutare la coppia a trovare i motivi che hanno dato origine ad un clima poco sereno e ad eliminarli. Offrendo alla coppia un parere disinteressato e oggettivo, il Dott. Luca Di Venanzio, presso il suo studio psicologo a Pescara, sarà in grado di individuare i metodi migliori per dare nuovo respiro ad una relazione ormai soffocante. Grazie alle tecniche della terapia cognitivo-comportamentale di coppia, ogni partner sarà chiamato ad ascoltare il proprio monologo interiore, così da imparare a riconoscere ed esternare le proprie esigenze. Successivamente, ciascuno dei partner potrà comprendere le proprie distorsioni cognitive, ovvero delle percezioni erronee o prevenute sui comportamenti del compagno, per poi modificare ogni atteggiamento errato. Un modo per dare un nuovo impulso alla propria relazione e tornare a vivere serenamente la propria vita di coppia.